Home / Archeologia / Chiusi: un importante città etrusca e romana nella Val di Chiana
Il Duomo con il Loggiato del Palazzo Vescovile, Chiusi, Siena. Autore e Copyright Marco Ramerini
Il Duomo con il Loggiato del Palazzo Vescovile, Chiusi, Siena. Autore e Copyright Marco Ramerini

Chiusi: un importante città etrusca e romana nella Val di Chiana

Chiusi si trova all’estremo sud della Valdichiana su di un colle a circa 400 mslm. è una città famosa per le sue tombe etrusche e per il suo centro storico. La città è raggiungibile in auto da Firenze o da Roma tramite l’Autostrada del Sole (A1), uscita Chiusi-Chianciano Terme dalla quale dista solo 3 km. La distanza da Firenze è di 110 Km, mentre sono 80 Km da Siena, 53 Km da Perugia e 65 Km da Arezzo.

Chiusi fu importantissima in epoca etrusca quando era conosciuta con il nome di Chamars, visse il suo periodo di massimo splendore dal VII al V secolo a.C. e in particolar modo sotto il re Porsenna, che assediò addirittura Roma.

Nel IV secolo a.C., Chiusi divenne alleata di Roma con il nome di Clusium, fu in seguito posto militare e dall’82 a.C. colonia romana. Lo splendore di Chiusi, proseguì anche in epoca romana e longobarda fin oltre l’XI secolo, quando la malaria ne causò la decadenza. Fu libero comune dal 1337 al 1355. Poi fu sottomessa da Siena e dal 1556 a Firenze, Chiusi durante il governo dei Medici rifiorì grazie ai lavori di bonifica della Valdichiana portati avanti da Cosimo I.

La Torre dell'Orologio, Chiusi, Siena. Autore e Copyright Marco Ramerini

La Torre dell’Orologio, Chiusi, Siena. Autore e Copyright Marco Ramerini

Chiusi è famosa per le splendide vestigia etrusche, innumerevoli scavi, hanno portato alla luce reperti unici al mondo, tali preziose testimonianze sono esposte al Museo Archeologico Nazionale Etrusco, che merita senz’altro una visita. Il Museo, è articolato in tre sezioni nelle quali si ripercorre la storia di Chiusi attraverso l’esposizione di numerosi reperti archeologici, esposizioni di vasi, di terrecotte e sculture funerarie.

Completano il museo ceramiche attiche figurate, grandi anfore a figure nere e lo skyphos del Pittore di Penelope con scene del mito di Ulisse. Tra le tombe etrusche, le più notevoli sono la tomba della Pellegrina, la tomba della Scimmia, della Pania e la tomba del Leone. Da non molti anni è stato aperto al pubblico un interessante percorso, il cosiddetto Labirinto di Re Porsenna, un intricato sistema di cunicoli sotterranei di epoca etrusca, e che attraversando il sottosuolo di Chiusi, porta ad una monumentale cisterna risalente al I secolo dC. Della prima epoca cristiana sono le Catacombe di Santa Mustiola e di Santa Caterina.

La Chiesa di San Francesco e il Convento, Chiusi, Siena. Autore e Copyright Marco Ramerini

La Chiesa di San Francesco e il Convento, Chiusi, Siena. Autore e Copyright Marco Ramerini

Di fronte al Museo Archeologico è la Piazza del Duomo, cuore monumentale di Chiusi. Il Duomo fu eretto nel XII secolo e rimaneggiato XVI secolo, accanto al Duomo è il Museo della Cattedrale, che custodisce importanti reperti, tra cui i preziosi codici miniati benedettini. A sinistra del Duomo è la torre di San Secondiano costruita nel XII secolo e trasformata in campanile nel 1585. L’interno del Duomo è a tre navate divise da 18 colonne di stili diversi, alcune provenienti da antichi edifici della Chiusi romana. Le pareti della navata centrale e diverse altre parti della chiesa sono ricoperte da dipinti a finto mosaico realizzati da Arturo Viligiardi (1887-1894).

Da Piazza del Duomo possiamo percorrere l’antico Decumano (oggi via Porsenna), lungo questa via sono alcuni interessanti palazzi tra i quali: il palazzo Bonci Casuccini, l’ex palazzo Fanelli, oggi Baldetti, del secolo XV e il palazzo Della Ciaia del secolo XVI. Continuando in via Arunte si giunge quindi al Prato dal quale si gode un bel panorama, da qui si può intravedere la Fortezza del XII secolo, oggi proprietà privata. Prendendo via Paolozzi si arriva alla Chiesa di San Francesco con l’annesso convento con un bel chiostro, si entra quindi nella piazza XX Settembre dove sono il Palazzo Comunale, la Torre dell’Orologio e le Logge, oltre è la Chiesa di Santa Maria della Morte. Delle mura della città, in gran parte demolite per riutilizzare le pietre o durante la seconda guerra mondiale, restano solo alcuni tratti fra cui una sola porta (Porta Lavinia) delle tre che vi si aprivano originariamente.

Il Duomo con il Loggiato del Palazzo Vescovile, Chiusi, Siena.. Autore e Copyright Marco Ramerini

Il Duomo con il Loggiato del Palazzo Vescovile, Chiusi, Siena.. Autore e Copyright Marco Ramerini

MUSEI DI CHIUSI

MUSEO NAZIONALE ETRUSCO

Via Porsenna, 93 – centro storico – tel. +39 0578 20177
sar-tos.museochiusi@beniculturali.it
Orario: tutti i giorni dalle 9.00 alle 20.00.
Biglietto: intero € 6,00 – ridotto € 3,00 (18-25 anni), gratuito cittadini UE fino 18 anni.
Prima domenica del mese ingresso gratuito.

TOMBA DELLA PELLEGRINA E TOMBA DEL LEONE

Biglietteria presso Museo Nazionale Etrusco
Situate a circa 3 km dal centro storico, direzione Lago di Chiusi. Spostamento con mezzo proprio.
Orario: visite tutti i giorni.
Da marzo a ottobre alle 11.00 e alle 16.00
Da novembre a febbraio alle 11.00 e alle 14.30.
Biglietto: l’ingresso alle due tombe è incluso nel biglietto del Museo Nazionale Etrusco.

TOMBA DELLA SCIMMIA

Biglietteria presso Museo Nazionale Etrusco
Situata a circa 3 km dal centro storico, direzione Lago di Chiusi. Spostamento con mezzo proprio. Il numero massimo di persone per ogni visita è di 25. Prenotazione consigliata.
Orario: visite solo il martedì, il giovedì e il sabato.
Da marzo ad ottobre alle 11.00 e alle 16.00.
Da novembre a febbraio alle 11.00 e alle 14.30.
Biglietto: intero € 3,00 – gratuito cittadini UE fino 18 anni.

TOMBA DEL COLLE

Biglietteria presso Museo Nazionale Etrusco
Situata a circa 1,5 km dal centro storico, direzione cimitero comunale. Spostamento con mezzo proprio. Massimo 12 persone. Prenotazione obbligatoria.
Orario:
Da marzo ad ottobre tutti i venerdì alle 12.00 e alle 17.00;
Da novembre a febbraio il primo e il terzo venerdì del mese alle 12.00 e alle 15.30;
Biglietto: intero € 3,00 – gratuito cittadini UE fino 18 anni.

MUSEO DELLA CATTEDRALE E LABIRINTO DI PORSENNA

Piazza Carlo Baldini, 7 (già Piazza Duomo) – centro storico – tel. +39 0578 226490 – museocattchiusi@alice.it
Orario: Dal 1° febbraio al 31 marzo –martedì, giovedì, sabato 9.45 – 12.45;
domenica e festivi 9.45 – 12.45 e 15.00 – 17.15
Dal 1° aprile al 31 maggio e dal 16 ottobre al 6 gennaio – tutti i giorni 9.45 – 12.45; domenica e festivi anche 16.00 – 18.30
Dal 1° giugno al 15 ottobre – tutti i giorni 9.45 – 12.45 e 15.45 – 18.15

Durante l’orario di apertura del Museo della Cattedrale è possibile visitare il Labirinto di Porsenna solo con visite guidate ai seguenti orari:

mattina: 10.10 – 10.50 – 11.30 – 12.10.
pomeriggio: 15.30 – 16.10- 16.50 – 17.30.

Biglietto: intero € 5,00 – gruppi (min. 15 persone) € 4,00 – scuola primaria € 1,50 – scuola secondaria di 1° grado € 2,50 scuola secondaria di 2° grado € 3,50.
Apertura straordinaria per gruppi (min. 15 persone) su prenotazione.

CATACOMBE

Situate a circa 2 km dal centro storico. Spostamento con mezzo proprio.
Prenotazione obbligatoria presso il Museo della Cattedrale.
Orario: visite guidate durante l’orario di apertura del Museo della Cattedrale
1° giugno – 16 ottobre alle 11.00 e alle 16.30.
restante periodo: alle 11.00 e alle 16.00.
Biglietto per ogni catacomba: intero € 5,00, per gruppi scolastici € 3,00.

MUSEO CIVICO – LA CITTÀ SOTTERRANEA

Via II Ciminia, 2 – centro storico – tel. +39 0578 20915 e + 39 334 6266852 – info@clanis.it
Orario: solo visite guidate. Da maggio ad ottobre, dal martedì alla domenica
10.15 – 11.30 – 12.45 – 15.15 – 16.30 – 17.45
Da novembre ad aprile
Giovedì e venerdì: 10.10 – 11.10 – 12.10
Sabato e domenica: 10.10 – 11.10 – 12.10 – 15.10 – 16.10 – 17.10
Biglietto: intero € 4,00 – ridotto € 3,00 (bambini 6-14 e persone sopra 65) – gratis sotto i 6 anni. Apertura straordinaria per gruppi (min. 10 persone) su prenotazione.

Chiusi

Chiusi

INFORMAZIONI UTILI:

Mercato settimanale Chiusi: Martedi

Ufficio Turistico:
via Porsenna 79, Chiusi, tel 0578 227667 – email: info@prolocochiusi.it
Orario: Da ottobre a marzo dalle 9.30 alle 12.30. Chiuso il lunedì.
Da aprile a luglio e il mese di Settembre dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00.
Agosto dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00.

BIBLIOGRAFIA

  • AA. VV. “Toscana” Guide Rosse Touring Club Italiano, 2007
  • D’Aversa Arnaldo “Gli etruschi di Chiusi” 1984, Paideia
  • cur. Quilici L. “Città romane. Vol. 6: Chiusi.” 2002, L’Erma di Bretschneider
Il Chiostro del Convento della Chiesa di San Francesco, Chiusi, Siena. Autore e Copyright Marco Ramerini

Il Chiostro del Convento della Chiesa di San Francesco, Chiusi, Siena. Autore e Copyright Marco Ramerini

This post is also available in: Inglese Francese Tedesco

banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi
eXTReMe Tracker