Home / Affreschi e dipinti / Paolo dal Pozzo Toscanelli in Valdelsa
La facciata della villa di Paolo del Pozzo Toscanelli, Certaldo. Autore e Copyright Marco Ramerini
La facciata della villa di Paolo del Pozzo Toscanelli, Certaldo. Autore e Copyright Marco Ramerini

Paolo dal Pozzo Toscanelli in Valdelsa

Scritto da Marco Ramerini. Negli studi su Cristoforo Colombo viene spesso citato anche il nome di Paolo dal Pozzo Toscanelli, un famoso geografo, cartografo, matematico e astronomo del quattorcento. Paolo dal Pozzo Toscanelli nacque infatti a Firenze nel 1397. Fu quindi contemporaneo del Brunelleschi, con il quale sembra collaborò con calcoli matematici alla costruzione della cupola, di Leon Battista Alberti, di Marsilio Ficino e di Lorenzo il Magnifico.

LA LETTERA AL RE DEL PORTOGALLO

Toscanelli fu attivo anche come astronomo, osservando e descrivendo i movimenti delle comete visibili nella sua epoca. Ma ciò che lo ha reso famoso sono senza dubbio i suoi studi cartografici. Durante le sue ricerche compilò una mappa del mondo, purtroppo andata oggi perduta, nella quale indicava come fosse, secondo il suo parere, più veloce raggiungere l’Asia per la via occidentale. Tale teoria la illustrò con una famosa lettera al re del Portogallo, Alfonso V. Questa lettera fu poi trascritta in uno dei suoi libri anche da Cristoforo Colombo per promuovere la sua idea di raggiungere la Cina e il Giappone navigando verso occidente.

La targa in marmo sulla facciata della villa di Paolo del Pozzo Toscanelli, Certaldo. Autore e Copyright Marco Ramerini
La targa in marmo sulla facciata della villa di Paolo del Pozzo Toscanelli, Certaldo. Autore e Copyright Marco Ramerini

LA SUA RESIDENZA ESTIVA

Nella campagna attorno a Certaldo c’è un luogo, vicino a San Martino a Maiano, oggi purtroppo deturpato e abbandonato all’incuria, che ci collega a Paolo dal Pozzo Toscanelli. Si tratta di una villa di campagna che fu per alcuni anni la sua residenza estiva. La famiglia di Toscanelli possedeva in Valdelsa poderi e case. Sulla parete della villa c’è una targa affissa dalla Società Storica della Valdelsa che riporta le seguenti parole: “Questa villa fu riposo estivo di Paolo dal Pozzo Toscanelli. Astronomo e geografo sommo che additò a Vasco di Gama e a Colombo le vie della gloria. La Società Storica della Valdelsa. 9 giugno 1910.”

L'interno della prima stanza della villa di Paolo del Pozzo Toscanelli, Certaldo. Autore e Copyright Marco Ramerini
L’interno della prima stanza della villa di Paolo del Pozzo Toscanelli, Certaldo. Autore e Copyright Marco Ramerini

La villa, che si trova nell’area dei calanchi, giace in stato di completo abbandono. Il portone principale della villa è spalancato e i vandali hanno scritto sui muri dove sono affreschi (non troppo antichi, probabilmente del novecento) che riproducono mappe geografiche e riferimenti al periodo delle scoperte geografiche. Nell’ingresso si trovano due pianoforti, uno completamente sventrato dai vandali. Su YouTube ci sono diversi video dell’interno della villa.

I calanchi, Certaldo. Autore e Copyright Marco Ramerini
I calanchi, Certaldo. Autore e Copyright Marco Ramerini

LA CAPPELLA AFFRESCATA

La cosa più bella è secondo me la cappella annessa con le pareti e il soffitto affrescati. Non so quanto antichi siano questi affreschi, ma temo che a breve scompariranno. Questa pregevole cappella non ha più neanche il portone. Tutto attorno ci sono altri annessi anch’essi completamente abbandonati. Si tratta di un grande complesso che meriterebbe una fine migliore. La villa appartiene a privati, però è un grande peccato vedere una struttura del genere in questo miserevole stato di abbandono. Nessuno può far niente?

La facciata della cappella della villa di Paolo del Pozzo Toscanelli, Certaldo. Autore e Copyright Marco Ramerini
La facciata della cappella della villa di Paolo del Pozzo Toscanelli, Certaldo. Autore e Copyright Marco Ramerini
La cappella affrescata della villa di Paolo del Pozzo Toscanelli, Certaldo. Autore e Copyright Marco Ramerini
La cappella affrescata della villa di Paolo del Pozzo Toscanelli, Certaldo. Autore e Copyright Marco Ramerini
Il soffitto affrescato della cappella della villa di Paolo del Pozzo Toscanelli, Certaldo. Autore e Copyright Marco Ramerini
Il soffitto affrescato della cappella della villa di Paolo del Pozzo Toscanelli, Certaldo. Autore e Copyright Marco Ramerini
I calanchi vicino ai resti della Chiesa di Santa Maria a Casale,Certaldo. Autore e Copyright Marco Ramerini
I calanchi vicino ai resti della Chiesa di Santa Maria a Casale,Certaldo. Autore e Copyright Marco Ramerini

ALLOGGI, AGRITURISMI, B&B E HOTEL

Booking.com

Marco Ramerini

Ho pubblicato alcuni scritti sulla storia dell'esplorazione geografica e del colonialismo, in particolare sulle isole delle spezie, le Molucche. Ho ideato alcuni siti internet tra cui il sito www.colonialvoyage.com dedicato alla storia dell'esplorazione geografica e al colonialismo. Poi il sito www.borghiditoscana.net dedicato alla mia regione: la Toscana. Oltre che a molti altri siti di viaggi in diverse lingue. Viaggiatore, scrittore di guide turistiche online, ricerco e scrivo di storia. Sono appassionato di astronomia e fotografia.
x

Check Also

L'attuale edificio della chiesa di Santa Lucia a Barberino. Autore e Copyright Marco Ramerini

Le chiese scomparse di Barberino Val d’Elsa

Secondo le testimonianze antiche il paese di Barberino Val d’Elsa in passato aveva addirittura quattro ...