Home / Genealogia

Genealogia

Tesaura ostessa al Leccio: la vita di una donna nel seicento in Maremma

Pari, Civitella Paganico, Grosseto. Author and Copyright Marco Ramerini.

Scritto e ricercato da Marco Ramerini Mia mamma è nativa di un piccolo paese, Pari, porta della Maremma toscana, in bilico tra le province di Siena e Grosseto. Mi sono messo in testa di ricostruire la storia del luogo e delle persone che lo hanno abitato tra la fine del cinquecento e l’ottocento. Durante queste ricerche tutt’ora in corso mi ...

Leggi Articolo »

Una lettera dal passato (1865): Giovanni Francini

Giovanni Francini

Scritto e ricercato da Marco Ramerini Torniamo indietro nel tempo, Anno 1865, Firenze è capitale d’Italia, il 3 febbraio 1865 il Re d’Italia Vittorio Emanuele II s’insedia a Firenze. Da pochi anni l’Italia è un regno unito (con l’esclusione del Triveneto e del Lazio) e l’unione ha portato anche all’istituzione del Servizio Militare di Leva, servizio che divenne operativo a ...

Leggi Articolo »

Vincenzo Cecchi: un abitante di Bonazza morto soldato in Libia nel 1913

Lapide per Vincenzo Cecchi, Cimitero di Bonazza. Autore Marco Ramerini

Scritto e Ricercato da Marco Ramerini. Nel cimitero di Bonazza attaccata ad un muro c’è una piccola lapide che riporta queste parole: “A perenne memoria del compianto Vincenzo Cecchi, morto in Libia il dì 24 settembre 1913, nell’età di anni 22, la famiglia e gli amici. Q.R.P.” Incuriosito ho voluto provare a scoprire chi fosse Vincenzo Cecchi. Vincenzo nacque il ...

Leggi Articolo »

31 luglio 1876, un giorno di festa finito in tragedia: La Mongolfiera in Piazza Vecchia a Tavarnelle

Mongolfiera nel Chianti. Autore e Copyright Marco Ramerini

Scritto e ricercato da Marco Ramerini 31 luglio 1876, in una splendida giornata d’estate nel piccolo centro di Tavarnelle Val di Pesa, importante stazione di posta lungo la Strada Regia Romana, una grande folla si era radunata per assistere ad un avvenimento quasi unico per l’epoca. Nella Piazza Vecchia, la più antica piazza del paese, in quel giorno era previsto ...

Leggi Articolo »

San Giusto a Petroio: Luogo di origine non solo di San Giovanni Gualberto… ma anche dei Manin famiglia nobile veneziana e dell’ultimo Doge di Venezia

San Giusto a Petroio. Mappa del 1820 circa. Progetto C A S T O R E - Regione Toscana e Archivi di Stato toscani.

Scritto da Marco Ramerini La chiesa di San Giusto a Petroio fondata probabilmente attorno all’anno mille fu parrocchiale, dipendente dalle Pieve di San Piero in Bossolo, fino al seicento. Poi dal 1655 San Giusto fu annesso al popolo di San Piero in Bossolo e la chiesa, come ci dice il Biadi, divenne un semplice oratorio, l’Oratorio di San Giovanni Gualberto ...

Leggi Articolo »

Cammillo Checcucci: un poeta dimenticato di Tavarnelle Val di Pesa

Vita, Cammillo Checcucci

Scritto e ricercato da Marco Ramerini In archivio ho trovato un documento riguardante la leva con stranissime annotazioni che sembrano un presa in giro…..1 In questo documento, relativo al “Registro dei Giovani della Leva del 1863 (nati nel 1844)”, tra i tanti nominativi viene riportato anche quello di Cammillo Checcucci, ma nel suo documento le stranezze abbondano…. La prima stranezza ...

Leggi Articolo »

La nascita di un soprannome: la probabile origine del soprannome Maestrini con cui erano conosciuti i Ramerini di Tavarnelle

Uno dei documenti dove compare il nome di Giuseppe Maestrini assieme a quello di Giuseppe Ramerini. Archivio Storico di Certaldo anni 1778-1779

Scritto e ricercato da Marco Ramerini Le persone più anziane di Tavarnelle Val di Pesa ricorderanno che, fino agli anni ’50 e ’60 del novecento, la nostra famiglia era conosciuta con il soprannome “Maestrini” (o anche “del Maestrino”), pochi all’epoca utilizzavano il vero cognome Ramerini. L’utilizzo dei soprannomi era molto diffuso per tutte le famiglie del nostro paese, al riguardo ...

Leggi Articolo »

Il popolo di San Filippo a Ponzano negli Stati delle anime da fine settecento a metà ottocento

Veduta della Chiesa dei Santi Filippo e Jacopo a Ponzano (Foto: Marco Ramerini)

Ricerca storica fatta da Marco Ramerini Ottobre 2020 – Marzo 2021 INDICE 1- Gli stati d’anime I sacerdoti che hanno stilato gli stati d’animeTabella del totale della popolazione suddivisa per anni 2 – I Poderi del popolo dei Santi Filippo e Jacopo a Ponzano Podere del MontePodere della PortaPodere di Collilungo di QuaPodere di Collilingo di LàPodere Primo di PonzanoPodere ...

Leggi Articolo »

La leggenda del Chito: tra fantasia e realtà

La tomba del Chito. Foto di Marcello Marcucci.

Scritto da Marco Ramerini. Proprio al confine tra la provincia di Firenze e quella di Siena, tra i comuni di Barberino-Tavarnelle e Poggibonsi, si trova un’antica torre, la Torre del Chito. Sulla Torre del Chito aleggia un’antica leggenda, una leggenda che alcune fonti dicono (erroneamente, come vedremo più avanti) risalire al settecento. LA LEGGENDA DEL CHITO Questa leggenda narra di ...

Leggi Articolo »

Jacopo Ramerini: l’inventore del cimbalo piano e forte a tre registri

Scritto da Marco Ramerini INTRODUZIONE Diversi anni fa leggendo alcuni interessanti testi sulla storia della musica e degli strumenti musicali avevo trovato dei riferimenti ad un certo Jacopo Ramerini. Mi ero riproposto di fare una ricerca più approfondita su questo personaggio per dare il mio contributo alla storia della sua vita. Qualche tempo fa ho iniziato a fare delle ricerche ...

Leggi Articolo »

Pari nel censimento del Granducato del 1841

Pari, Civitella Paganico, Grosseto. Author and Copyright Marco Ramerini.

Scritto da Marco Ramerini Interessanti informazioni sulla popolazione dei borghi della Toscana si possono ricavare dai dati riportati nel Censimento del Granducato di Toscana del 1841. In questo caso ho voluto prendere in esame il borgo di Pari, situato al confine tra le province di Siena e Grosseto. All’epoca Pari, oggi nel comune di Civitella Paganico, faceva parte del comune ...

Leggi Articolo »

Ramerini: ricerca storica su un cognome molto raro

Certaldo, Firenze. Author and Copyright Marco Ramerini

Scritto da Marco Ramerini Il cognome Ramerini è un cognome molto raro. Da quello che ho potuto trovare analizzando alcuni documenti storici, l’origine di tale cognome è localizzata in un area ben precisa della Toscana. E cioè la zona della Valdelsa attorno a Certaldo. Nell’ottocento in particolare ho trovato una forte presenza di Ramerini nella zona tra Certaldo, San Gaudenzio ...

Leggi Articolo »