Home / Abbazie, Basiliche e Chiese

Abbazie, Basiliche e Chiese

Alla ricerca dei segreti della chiesa di Barberino

Il passaggio che probabilmente passava sotto la piazza del paese. Autore e Copyright Marco Ramerini

Scritto da Marco Ramerini. Dopo quanto trovato nelle mie ricerche sulla vecchia chiesa di Barberino, ne parlo in questo articolo, e dopo quanto ha trovato Marco Nannoni che ne parla in quest’altro articolo. Qui l’articolo sui capitelli della vecchie chiese. Ho voluto approfondire alcuni aspetti ancora poco chiari. Grazie alla gentilezza di Don Soave, parroco di Barberino Val d’Elsa, ho ...

Leggi Articolo »

La chiesa di Sant’Angelo a Nebbiano

La facciata della chiesa e la casa del parroco di Sant'Angelo a Nebbiano. Autore e Copyright Marco Ramerini

Scritto da Marco Ramerini Proprio sotto l’abitato di Marcialla lungo la strada che collega Marcialla con Certaldo passando per Tavolese si trovano alcuni interessanti edifici storici. Facendo due piccole deviazioni dalla strada principale è possibile visitare ciò che resta dell’antica Torre di Pogni e le rovine della chiesa di Sant’Angelo a Nebbiano. Lo stato in cui si trova la struttura ...

Leggi Articolo »

I tre capitelli in legno delle vecchie chiese di Barberino

Forse uno degli antichi capitelli delle chiese soppresse di Barberino. Autore e Copyright Marco Ramerini

Scritto da Marco Ramerini. Ringrazio Marco Nannoni che mi ha segnalato questa interessante curiosità sulla nostra chiesa. Marco mi racconta che: “La mi’ mamma mi diceva sempre che quando disfacevano una chiesa vecchia era consuetudine portare un capitello di una trave e metterlo in un angolo della nuova chiesa che prendeva il suo posto.” “Mettiti nell’angolo destro (con le spalle ...

Leggi Articolo »

Approfondimento sulla vecchia chiesa di Barberino

Il vicolo dove probabilmente era la vecchia chiesa di Barberino Val d'Elsa. Autore e Copyright Marco Ramerini

Dopo l’articolo che ho scritto sulla vecchia chiesa di Barberino ricevo questo interessantissimo articolo di Marco e Filippo Nannoni che, secondo il mio parere, fa definitivamente chiarezza sulla posizione della vecchia chiesa in rapporto alle strutture attuali. Ringrazio tantissimo gli autori. Scritto da Marco Nannoni e Filippo Nannoni: Da quanto ho potuto scoprire (con il grandissimo aiuto di mio figlio ...

Leggi Articolo »

Le chiese scomparse di Barberino Val d’Elsa

L'attuale edificio della chiesa di Santa Lucia a Barberino. Autore e Copyright Marco Ramerini

Secondo le testimonianze antiche il paese di Barberino Val d’Elsa in passato aveva addirittura quattro chiese. Di alcuni di questi edifici oggi resta solo il ricordo, mentre di altri è possibile riconoscere alcune tracce. Della più importante, situata dove oggi si trova l’attuale chiesa, la vecchia chiesa di San Bartolomeo ho parlato in un altro articolo che trovate qui. Una ...

Leggi Articolo »

La vecchia chiesa di Barberino Val d’Elsa

Mappa di Barberino nel 1820. Progetto C A S T O R E. Regione Toscana e Archivi di Stato toscani

L’attuale chiesa di Barberino Val d’Elsa è frutto di un rifacimento avvenuto agli inizi del novecento. La chiesa attuale è in stile neo-gotico e fu edificata dall’architetto Giuseppe Castellucci, conosciuto per i suoi interventi di rifacimento invasivi e irreversibili. Infatti purtroppo, nell’attuale chiesa poco o niente resta del vecchio storico edificio. LA VECCHIA CHIESA Le prime notizie su questa chiesa ...

Leggi Articolo »

Scavi archeologici alla Pieve di San Pietro in Bossolo

Pieve di San Pietro in Bossolo, Tavarnelle Val di Pesa. Autoere e Copyright Marco Ramerini

Sono in corso degli scavi archeologici alla Pieve di San Pietro in Bossolo a Tavarnelle Val di Pesa. Le campagne si svolgeranno annualmente per alcune settimane nell’arco di tre anni. La prima è iniziata a luglio 2020. La campagna di scavi è portata avanti dai Laboratori Archeologici San Gallo e finanziata dal Comune di Barberino Tavarnelle e dalla Soprintendenza per ...

Leggi Articolo »

Area archeologica di San Cerbone Vecchio, Populonia

L’ipotetico monastero di Sant’Anastasia visto dalla porta di ingresso (foto da REDI, FORGIONE, La presenza medievale nelle località di San Cerbone Vecchio e di Fonte San Cerbone, in Scienze dell’Antichità 12, 20042005)

Populonia si trova all’estremità settentrionale del promontorio di Piombino. Vasta e fiorente città etrusca, poi piccolo borgo costruito dagli Appiani, signori di Piombino, nel XV secolo, attorno alla torre di XII secolo. La cittadina è nota proprio per il suo passato di città etrusca produttrice di ferro, ma molto più lungo è stato il suo cammino nella storia. Il medioevo ...

Leggi Articolo »

La cupola di San Donnino: dov’era la città di Semifonte

Cupola di San Donnino, Barberino Val d'Elsa. Autore e Copyright Marco Ramerini

Questa cupola è la riproduzione in scala 1:8 della cupola del Duomo di Firenze Nella campagna attorno a Barberino Val d’Elsa si trovano alcuni interessanti borghi medievali, come quelli di Tignano e Linari, e edifici religiosi, come quelli della Pieve di Sant’Appiano e della cappella di San Donnino. In questa pagina scriveremo della cappella di San Donnino. Questa piccola cappella ...

Leggi Articolo »

Duomo di Pisa: un capolavoro dell’architettura

La facciata del Duomo, Pisa. Author and Copyright Marco Ramerini

Il Duomo di Pisa, dedicato a Santa Maria Assunta, è il principale esempio di edificio religioso in stile romanico pisano, fu costruito tra il 1064 e il 1118, anno della sua consacrazione, e ampliato nei secoli successivi. Alla sua costruzione vi lavorarono vari architetti tra cui Buscheto, Rainaldo, Guglielmo e Biduino. UN CAPOLAVORO DELL’ARCHITETTURA ROMANICA Capolavoro dell’architettura romanica, il duomo ...

Leggi Articolo »

Chiesa di San Biagio: il capolavoro del Sangallo

Chiesa o Santuario della Madonna di San Biagio, Montepulciano, Siena. Author and Copyright Marco Ramerini.

La Chiesa o Santuario della Madonna di San Biagio si trova alle pendici del colle di Montepulciano, in fondo ad un viale fiancheggiato da cipressi, fu edificata da Antonio da Sangallo il Vecchio tra il 1518 e il 1545 e rappresenta un capolavoro del cinquecento toscano. L’origine della chiesa è legata ad un fatto miracoloso avvenuto il 23 aprile 1518, quando ...

Leggi Articolo »

Abbazia di Monte Oliveto Maggiore

Monte Oliveto Maggiore si trova a circa 30 km a sud est di Siena. L’abbazia si raggiunge attraversando il caratteristico territorio delle Crete Senesi. L’abbazia di Monte Oliveto Maggiore soprattutto per l’ambiente in cui si trova, ma anche per gli edifici che ne fanno parte e per le opere d’arte che vi sono conservate, costituisce un complesso di altissimo valore ...

Leggi Articolo »

Abbazia di San Galgano: resti di un’abbazia gotica

L'abside dell' Abbazia di San Galgano, Chiusdino, Siena. Author and Copyright Marco Ramerini.

L’Abbazia di San Galgano si raggiunge da Siena prendendo la strada statale n.73 in direzione Rosia e Frosini. Quattro chilometri prima di arrivare a Monticiano si prende a destra la statale n.441 per Massa Marittima e dopo un paio di chilometri si gira a sinistra per la strada che porta all’Abbazia. I resti di questa abbazia, con pianta a croce ...

Leggi Articolo »

Abbazia di Sant’Antimo: un capolavoro del romanico

Abbazia di Sant'Antimo, Montalcino, Siena. Author and Copyright Marco Ramerini.

L’abbazia di Sant’Antimo si trova a circa 18 km da Montalcino, nelle vicinanze di Castelnuovo dell’Abate. Per raggiungerla si prende la strada che da Montalcino va verso Seggiano e il Monte Amiata, poco prima di giungere a Castelnuovo dell’Abate si gira a destra e si raggiunge in breve l’Abbazia. LA STORIA Sant’Antimo è davvero una stupenda abbazia costruita in travertino, ...

Leggi Articolo »

Badia a Coltibuono: un ex complesso monastico

Badia a Coltibuono, Gaiole in Chianti, Siena. Author and Copyright Marco Ramerini,

L’abbazia vallombrosana di San Lorenzo a Coltibuono fu fondata attorno all’anno mille, essa visse il suo massimo momento di fioritura fra l’XI e il XII sec: ma già nel secolo successivo iniziò il declino. Nonostante questo nel XV secolo Coltibuono ebbe un ulteriore sviluppo sotto il patronato di Lorenzo de’ Medici. La Badia rimase proprietà dei monaci benedettini vallombrosani sino ...

Leggi Articolo »

Badia a Conèo: una chiesa romanica vicino a Colle

Badia a Coneo, Colle Val d'Elsa, Siena. Author and Copyright Marco Ramerini

Poco oltre Colle Alta, si giunge al bivio in località Le Grazie, qui si prende la strada provinciale n°27 in direzione di Casole d’Elsa, percorso poco più di un chilometro, si gira sulla destra seguendo una piccola strada delimitata da due cipressi con indicazione Badia a Conèo. Si prosegue per un paio di chilometri fino a che, sulla sinistra si ...

Leggi Articolo »

Collegiata di San Quirico d’Orcia: capolavoro romanico

Collegiata o Pieve di Osenna (Santi Quirico e Giulitta), San Quirico d'Orcia, Siena. Author and Copyright Marco Ramerini.

L’edificio più interessante e più bello di tutta San Quirico d’Orcia è senza dubbio la magnifica Collegiata o Pieve di Osenna (Santi Quirico e Giulitta), la chiesa è ricordata fin dall’VIII secolo, ma la struttura attuale risale al XII-XIII secolo. La parte più antica sembra essere quella corrispondente alla facciata e in particolare al portale maggiore, la facciata ornata con ...

Leggi Articolo »

San Bruzio: resti di una chiesa romanica in Maremma

San Bruzio, Magliano in Toscana, Grosseto. Author and Copyright Marco Ramerini

Le rovine di questa bella chiesa si trovano a soli 2 km a sud-est di Magliano in Toscana. Per raggiungerle uscendo da Magliano si deve prendere prima la strada che porta verso Orbetello, e percorse poche centinaia di metri su questa strada si deve girare a sinistra al bivio prendendo la strada che porta a Marsiliana, dopo poco più di ...

Leggi Articolo »

Cappella Brancacci: il capolavoro di Masaccio

Cappella Brancacci, Chiesa di Santa Maria del Carmine, Firenze.

La Chiesa di Santa Maria del Carmine fu iniziata nel 1268, e purtroppo danneggiata da un incendio nel 1771. L’interno, a navata unica, fu nuovamente decorato nel XVIII secolo dopo l’incendio. Per fortuna l’incendio risparmiò il capolavoro assoluto della chiesa che impone a chiunque visiti Firenze una visita a questa chiesa: la stupenda Cappella Brancacci, capolavoro della pittura rinascimentale, affrescato ...

Leggi Articolo »

Basilica di San Miniato al Monte

La facciata della Basilica di San Miniato al Monte, Firenze. Author and Copyright Marco Ramerini

Un capolavoro del romanico toscano a Firenze La Basilica di San Miniato al Monte sorge su una collina a sud-est del centro storico di Firenze, nei pressi del Piazzale Michelangelo, ed è considerata uno dei più begli esempi di romanico fiorentino. Eretta tra l’XI e il XIII secolo, conserva opere di grande valore come la cappella del Cardinale del Portogallo, e ...

Leggi Articolo »

Basilica di Santa Croce: più bella chiesa gotica d’Italia

Facciata della Basilica di Santa Croce, Firenze. Author and Copyright Marco Ramerini

La grandiosa piazza su cui si affaccia la Basilica di Santa Croce è circondata da alcuni palazzi d’interesse storico. Tra questi troviamo il Palazzo dell’Antella (XVII secolo), caratterizzato da begli affreschi di Giovanni da San Giovanni e Filippo Napoletano. Infine un altro bel palazzo è il Palazzo Cocchi Serristori (XVI secolo) opera di Baccio d’Agnolo. La Basilica di Santa Croce ...

Leggi Articolo »

Tomba di Michelangelo Buonarroti, Santa Croce

La Tomba di Michelangelo, Basilica di Santa Croce, Firenze. Author and Copyright Marco Ramerini

La Tomba di Michelangelo Buonarroti è opera del Vasari (1570). La tomba si trova all’inizio della navata destra della chiesa di Santa Croce, appena varcata la porta principale della Basilica. Sopra al sepolcro si trovano tre sculture che rappresentano le personificazioni della Pittura, della Scultura e dell’Architettura. Queste figura appaiono rattristate per la scomparsa del grande maestro. Ma tutto l’insieme ...

Leggi Articolo »

Orsanmichele: la chiesa delle arti e mestieri di Firenze

Una finestra, Orsanmichele, Firenze, Italia. Author and Copyright Marco Ramerini

In origine nell’area dove è oggi Orsanmichele era l’oratorio di San Michele in Orto, che fu abbattuto nel 1239. Al suo posto, verso il 1290, Arnolfo di Cambio costruì una loggia per la vendita del grano, poi secondo la tradizione un immagine della Madonna dipinta su un pilastro cominciò ad operare miracoli e il luogo divenne meta di devozione dei ...

Leggi Articolo »

Cupola del Brunelleschi: la Cupola di Firenze

La cupola del Duomo, Firenze, Italia. Author and Copyright Marco Ramerini.

La più grande cupola in muratura costruita dall’uomo La celebre cupola del Brunelleschi costituisce la copertura della crociera del Duomo di Firenze ed è la più grande cupola in muratura costruita dall’uomo. Infatti la diagonale maggiore della cupola interna misura 45.5 metri, mentre quella esterna è 54 metri. L’imposta, che si eleva 35,50 metri sopra il tamburo, è a circa ...

Leggi Articolo »

Duomo di Firenze: Santa Maria del Fiore

Duomo, Firenze. Author and Copyright Marco Ramerini

La cattedrale di Firenze con la sua spettacolare cupola è assieme al Ponte Vecchio, a Palazzo Vecchio e agli Uffizi la più conosciuta attrazione della città di Firenze. La cattedrale domina da centinaia di anni la skyline della città. La cupola che la sovrasta è un opera unica e un capolavoro assoluto dell’architetura di tutti i tempi. La costruzione del ...

Leggi Articolo »
banner