Chianti

Un ponte in pietra vicino alla chiesa di San Silvestro

Il ponte vicino alla chiesa di San Silvestro. Autore e Copyright Marco Ramerini

Scritto e ricercato da Marco Ramerini. Poco lontano dai ruderi della Chiesa di San Silvestro si trova un curioso ponte. Il ponte è una struttura di pietra piuttosto importante e attraversa un piccolo torrente. Nella mappa del Catasto Toscano presente su CASTORE in quell’area non c’è segnata alcuna struttura, questo potrebbe stare ad indicare che è una costruzione più recente ...

Leggi Articolo »

I ruderi dell’antico Spedale di San Iacopo a Valle

Spedale di San Iacopo a Valle. Autore e Copyright Marco Ramerini.,

Scritto e ricercato da Marco Ramerini. I pochi resti dell’antico Spedale di San Iacopo a Valle si trovano nella valle di un torrente non lontano dalla strada che collega San Donato in Poggio e Castellina in Chianti. L’ospedale si trovava lungo l’antica strada Romea e secondo alcune fonti secondarie era di diretta pertinenza della Pieve di San Donato in Poggio. ...

Leggi Articolo »

I ruderi della Chiesa di San Silvestro

Chiesa di San Silvestro. Autore e Copyright Marco Ramerini

Scritto e ricercato da Marco Ramerini. Questa chiesa era conosciuta anticamente con il nome esteso di San Silvestro al Ponte Argenna. Questo probabilmente indica che nelle vicinanze della chiesa sul torrente Argenna doveva trovarsi un antico ponte. La chiesa si trovava lungo un’antica strada medievale, e da qui passava anche la Via Maremmana che veniva utilizzata dai pastori che dall’Appennino ...

Leggi Articolo »

Una rappresentazione delle mura e di una porta di Castellina in Chianti della fine del cinquecento

Castellina, una raffigurazione delle mura alla fine del cinquecento

Scritto e ricercato da Marco Ramerini Facendo ricerche negli archivi a volte capita di trovare cose molto interessanti. E talvolta queste cose interessanti si possono trovare nei luoghi più impensabili. Questa estate (giugno 2021) mentre consultavo l’Archivio Arcivescovile di Colle Val d’Elsa in uno stato d’anime di Castellina in Chianti della fine del cinquecento (Castellina: Stati d’Anime 1595-1601) ho visto ...

Leggi Articolo »

1789: Un assassinio a Linari nell’anno della Rivoluzione Francese

La “Spada” dove abitavano i Salvestrini. Progetto C A S T O R E - Regione Toscana e Archivi di Stato toscani.

Scritto e ricercato da Marco Ramerini Ricercando nel libro dei morti della parrocchia di Linari sono stato colpito da due pagine interessanti. In questi libri raramente si trovano descrizioni particolareggiate. Infatti nei libri dei morti, di solito sono indicati semplicemente il nome del defunto, la data di morte e i sacramenti impartiti e poco altro. In questo documento, che occupa ...

Leggi Articolo »

Churchill nell’agosto 1944 passò da Tavarnelle lungo la via Cassia?

Wiston Churchill vicino a Firenze nel 1944

Scritto da Marco Ramerini. Mio babbo è da sempre stato convinto di aver visto passare Churchill da Tavarnelle Val di Pesa una mattina dell’estate 1944, dopo poco la liberazione. Quella mattina, mio babbo aveva 10 anni ed era affacciato ad una finestra della casa dove la nostra famiglia era sfollata. La casa era quella del Pacciani situata all’incrocio tra la ...

Leggi Articolo »

La leggenda del Chito: tra fantasia e realtà

La tomba del Chito. Foto di Marcello Marcucci.

Scritto da Marco Ramerini. Proprio al confine tra la provincia di Firenze e quella di Siena, tra i comuni di Barberino-Tavarnelle e Poggibonsi, si trova un’antica torre, la Torre del Chito. Sulla Torre del Chito aleggia un’antica leggenda, una leggenda che alcune fonti dicono (erroneamente, come vedremo più avanti) risalire al settecento. LA LEGGENDA DEL CHITO Questa leggenda narra di ...

Leggi Articolo »

La ferrovia della Val di Pesa: un progetto mai realizzato

Ferrovia della Val di Pesa

Nel mese di agosto 1905 l’ing. Giovanni Pampaloni, ingegnere civile di Tavarnelle Val di Pesa, firma il “progetto sommario della ferrovia Firenze-Poggibonsi”. La relazione esordisce: ” fino dall’anno 1884 gli assuntori del tronco ferroviario Colle d’Elsa – Poggibonsi” (ferrovia privata), ebbero in animo di proseguire questa linea fino a Firenze per Barberino Val d’Elsa, Tavarnelle, San Casciano Val di Pesa, ...

Leggi Articolo »

Parco Sculture del Chianti: arte e natura s’incontrano

Arcobaleno - Federica Marangoni. Parco Sculture del Chianti, Pievasciata, Siena. Author and Copyright Parco Sculture del Chianti

Il Parco Sculture del Chianti si trova a Pievasciata ca. 10 km a nord di Siena ed è una mostra permanente di installazioni e sculture contemporanee. Si tratta di un’iniziativa privata di Piero e Rosalba Giadrossi, entrambi appassionati di arte contemporanea. Una quindicina di anni fa è nata l’idea di destinare un lembo di bosco nei pressi di Pievasciata, che ...

Leggi Articolo »

Castelnuovo Berardenga: dove finisce il Chianti

Vigneti in autunno, Castelnuovo Berardenga, Siena. Autore e Copyright Marco Ramerini

Castelnuovo Berardenga, è un interessante paese del Chianti in provincia di Siena. Il comune conta circa 8.900 abitanti è situato all’estremità meridionale delle colline del Chianti nel punto dove iniziano i terreni argillosi che formano le Crete Senesi. Castelnuovo Berardenga si trova su di un poggio a circa 350 metri d’altezza, tra l’Ombrone e il torrente Malena, il territorio comunale ...

Leggi Articolo »

Radda in Chianti: un centro agricolo nel Chianti

Radda in Chianti, Siena. Author and Copyright Marco Ramerini.

Radda in Chianti, centro medievale di origini etrusche, oggi sede del Consorzio del Chianti Gallo Nero si trova su una collina a 530 mslm tra le valli dell’Arbia e della Pesa. I primi documenti che fanno riferimento a questo borgo risalgono al XI secolo d.C., a partire dal 1200 il castello fu dominio dei Conti Guidi. Nel XIV secolo d.C. ...

Leggi Articolo »

Gaiole in Chianti: antico luogo di mercato del Chianti

Chiesa di San Sigismondo, Gaiole in Chianti, Siena. Author and Copyright Marco Ramerini

Gaiole in Chianti (2.300 abitanti), è un piccolo paese del Chianti posto lungo il corso del corrente Massellone, il borgo si è sviluppato a partire dal XIII secolo come luogo di mercato, divenendo uno dei capoluoghi di terziere della Lega del Chianti, assieme a Radda in Chianti e Castellina in Chianti. La Lega del Chianti era un organizzazione politica e ...

Leggi Articolo »

Badia a Coltibuono: un ex complesso monastico

Badia a Coltibuono, Gaiole in Chianti, Siena. Author and Copyright Marco Ramerini,

L’abbazia vallombrosana di San Lorenzo a Coltibuono fu fondata attorno all’anno mille, essa visse il suo massimo momento di fioritura fra l’XI e il XII sec: ma già nel secolo successivo iniziò il declino. Nonostante questo nel XV secolo Coltibuono ebbe un ulteriore sviluppo sotto il patronato di Lorenzo de’ Medici. La Badia rimase proprietà dei monaci benedettini vallombrosani sino ...

Leggi Articolo »

Tombe etrusche a Castellina in Chianti

Tumulo Etrusco di Montecalvario, Castellina in Chianti, Siena. Author and Copyright Marco Ramerini

Nella zona attorno al borgo medievale di Castellina in Chianti sono state trovate numerose testimonianze dell’epoca etrusca, tra cui alcune tombe etrusche. Tra le Tombe etrusche trovate a Castellina in Chianti la più interessante è tumulo etrusco di Montecalvario. Mentre la necropoli etrusca del Poggino è un altra area dove si trovano i resti di tombe di varie forme. TUMULO ...

Leggi Articolo »

Castellina in Chianti: un delizioso borgo medievale

Castellina in Chianti, Siena. Author and Copyright Marco Ramerini

Situata in provincia di Siena, su un colle, a 578 metri, che domina le valli dei fiumi Pesa, Arbia e Elsa, Castellina in Chianti è uno dei più importanti paesi del Chianti e un famoso centro di villeggiatura. Castellina in Chianti, è un interessante centro medievale di origini etrusche, ne sono testimonianza le numerose tombe etrusche che si trovano nei ...

Leggi Articolo »

Un itinerario nel Chianti Senese

Vigneti in autunno, Castelnuovo Berardenga, Siena. Autore e Copyright Marco Ramerini

Per la parte dell’itinerario nel Chianti Senese possiamo partire da Siena e da qui con la SR 222 raggiungere Castellina in Chianti. Altrimenti proseguendo l’itinerario del Chianti Fiorentino, da San Donato in Poggio, raggiungiamo Castellina in Chianti. CASTELLINA IN CHIANTI Castellina in Chianti è uno splendido paese situato in un altrettanto splendida posizione a dominio di gran parte del Chianti. ...

Leggi Articolo »

Chianti: il cuore collinare della Toscana

Itinerario nel Chianti Fiorentino. . Strada tra San Donato e Castellina in Chianti in novembre, Barberino Val d'Elsa, Firenze. Autore e Copyright Marco Ramerini

Il Chianti, ovvero il territorio che da secoli produce il vino Chianti Classico, è quella parte del territorio collinare toscano situato tra Firenze e Siena. Questo territorio sapientemente modellato dalla mano dell’uomo e ricco di testimonianze artistiche di primo piano, rappresenta un mosaico di storia, natura e arte unica al mondo. Questa è una terra di antiche tradizioni, civilizzata in ...

Leggi Articolo »