Home / Città / Firenze

Firenze

Ville Medicee: le ville dei signori di Firenze

Villa di Cafaggiolo, Barberino del Mugello. Autore e Copyright Marco Ramerini

Le Ville Medicee sono tra le strutture architettoniche più originali del Rinascimento italiano. Queste ville furono edificate tra il XV e il XVII secolo dai signori di Firenze, i Medici. Le Ville Medicee rappresentano un tipo di edificio nuovo per l’epoca, che si differenziava sia dalle tipiche fattorie che dai castelli signorili. Le Ville Medicee sono un esempio di edifici costruiti in armonia con ...

Leggi Articolo »

Video: Firenze

Ponte Vecchio, Firenze, Italia. Author and Copyright Marco Ramerini

Firenze è un capolavoro assoluto dell’arte del rinascimento. La città è una delle mete turistiche più famose e conosciute al mondo. Qui si trovano capolavori unici come la cupola della cattedrale di Santa Maria del Fiore, realizzata da Filippo Brunelleschi. La cupola del Brunelleschi è stata per centinaia di anni la cupola la più grande del mondo, ed è stata superata solo in epoca moderna con lo ...

Leggi Articolo »

Galleria degli Uffizi: il più importante museo di Firenze e uno dei più famosi musei del mondo

La Nascita di Venere, Sandro Botticelli, Galleria degli Uffizi, Firenze

La Galleria degli Uffizi è il più importante museo di Firenze e uno dei più famosi musei del mondo. L’edificio ospita una superba raccolta di opere d’arte, divisa in varie sale allestite per scuole e stili in ordine cronologico. Si tratta di un patrimonio artistico immenso, comprendente migliaia di quadri che vanno dall’epoca medievale a quella moderna, un gran numero ...

Leggi Articolo »

Chiesa di Santa Maria del Carmine: la Cappella Brancacci il capolavoro di Masaccio

Cappella Brancacci, Chiesa di Santa Maria del Carmine, Firenze.

La Chiesa di Santa Maria del Carmine fu iniziata nel 1268, e purtroppo danneggiata da un incendio nel 1771, l’interno, a navata unica, fu nuovamente decorato nel XVIII secolo dopo l’incendio. Per fortuna l’incendio risparmiò il capolavoro assoluto della chiesa che impone a chiunque visiti Firenze una visita a questa chiesa: la stupenda Cappella Brancacci, capolavoro della pittura rinascimentale, affrescato ...

Leggi Articolo »

Basilica di San Miniato al Monte: un capolavoro del romanico toscano a Firenze

La facciata della Basilica di San Miniato al Monte, Firenze. Author and Copyright Marco Ramerini

La Basilica di San Miniato al Monte sorge su una collina a sud-est del centro storico di Firenze, nei pressi del Piazzale Michelangelo, ed è considerata uno dei più begli esempi di romanico fiorentino. Eretta tra l’XI e il XIII secolo, conserva opere di grande valore come la cappella del Cardinale del Portogallo, e nella Sacrestia gli splendidi affreschi di Spinello ...

Leggi Articolo »

Basilica di Santa Croce: la più bella chiesa gotica italiana

Facciata della Basilica di Santa Croce, Firenze. Author and Copyright Marco Ramerini

La grandiosa piazza su cui si affaccia la Basilica di Santa Croce è circondata da alcuni palazzi d’interesse storico quali: il Palazzo dell’Antella (XVII secolo) – con begli affreschi di Giovanni da San Giovanni e Filippo Napoletano – e il Palazzo Cocchi Serristori (XVI secolo) opera di Baccio d’Agnolo. La Basilica di Santa Croce è la principale chiesa francescana di ...

Leggi Articolo »

Tomba di Michelangelo Buonarroti, Basilica di Santa Croce, Firenze

La Tomba di Michelangelo, Basilica di Santa Croce, Firenze. Author and Copyright Marco Ramerini

La Tomba di Michelangelo Buonarroti è opera del Vasari (1570) e si trova all’inizio della navata destra della chiesa di Santa Croce, appena varcata la porta principale della Basilica. Sopra al sepolcro si trovano tre sculture che rappresentano le personificazioni della Pittura, della Scultura e dell’Architettura, rattristate per la scomparsa del grande maestro, ma tutto l’insieme del sepolcro è una ...

Leggi Articolo »

Ponte Vecchio: il ponte più famoso di Firenze

Ponte Vecchio, Firenze, Italia. Author and Copyright Marco Ramerini

Il Ponte Vecchio è il più antico ponte di Firenze, la sua origine risale all’età romana, ma fu più volte danneggiato dalle alluvioni dell’Arno. A seguito di ciò fu ricostruito varie volte. Il ponte attraversa il fiume nel punto di minor ampiezza ed è oggi uno dei simboli della città di Firenze. In epoca medievale il ponte era in legno, poi alla ...

Leggi Articolo »

Piazzale Michelangelo: il punto panoramico più famoso di Firenze

Firenze. Author and Copyright Marco Ramerini

Il Piazzale Michelangelo è, assieme al Forte di Belvedere, alla Basilica di San Miniato al Monte e alla collina di Fiesole, uno dei punti panoramici privilegiati su Firenze. Il Piazzale progettato nel 1860 dall’architetto Giuseppe Poggi, si trova su una collina posta a sud dell’Arno e del centro storico di Firenze. Il piazzale fu realizzato nel 1865, all’epoca in cui Firenze ...

Leggi Articolo »

Piazza della Signoria: il centro del potere politico della città di Firenze

Fontana del Nettuno (Biancone), Piazza della Signoria, Firenze. Author and Copyright Marco Ramerini

Piazza della Signoria è un museo a cielo aperto che, ad ogni passo, regala scorci e panorami di particolare bellezza, testimonianze di un florido passato e tesori architettonici di enorme valore. Che, poi, si ritrovano un po’ in tutta Firenze, famosa nel mondo fin dall’antichità, e probabilmente il centro culturale più importante d’Italia, culla dell’arte e della lingua italiana, scrigno ...

Leggi Articolo »

Sala delle Carte Geografiche in Palazzo Vecchio, Firenze

Sala delle Carte Geografiche, Palazzo Vecchio, Firenze. Author and Copyright Marco Ramerini

Al termine del percorso museale si trova la Sala delle Carte Geografiche o Stanza del Guardaroba dove era la Guardaroba Medicea del Granduca Cosimo I, cioè la sede dell’istituzione che conservava, inventariava e movimentava tutti i beni dello Stato e del Sovrano. La sala presenta uno stupendo soffitto di legno opera di Dionigi Nigetti, mentre le pareti sono occupate da ...

Leggi Articolo »

Sala dei Gigli in Palazzo Vecchio, Firenze

Affreschi di Domenico Ghirlandaio, Sala dei Gigli, Palazzo Vecchio, Firenze. Author and Copyright Marco Ramerini.

La Sala dei Gigli, che prende il nome dai motivi floreali che ne decorano il soffitto e le pareti, è l’unica sala di Palazzo Vecchio che conserva ancora oggi l’aspetto quattrocentesco. La sala fu ricavata nel 1472 dalla divisione in due ambienti della Sala Grande effettuata da Benedetto e Giuliano da Maiano, i due ambienti sono oggi la Sala dei Gigli ...

Leggi Articolo »

Sala dell’Udienza in Palazzo Vecchio, Firenze

Affreschi, Sala dell'Udienza, Palazzo Vecchio, Firenze. Author and Copyright Marco Ramerini

Si giunge ora alla Sala dell’Udienza che era la Camera di Giustizia, usata per le riunioni e le udienze della Signoria. In origine anche a questo piano era un grande salone come il sottostante Salone dei Duecento, la Sala Grande, ma tra il 1470 e il 1472 l’ambiente fu diviso, da Benedetto da Maiano, da un muro andando a formare le due ...

Leggi Articolo »

Cappella dei Priori in Palazzo Vecchio, Firenze

Cappella dei Priori, Palazzo Vecchio, Firenze, Italia. Author and Copyright Marco Ramerini

La Cappella dei Priori chiamata anche Cappella della Signoria fu edificata tra il 1511 e il 1514 da Baccio d’Agnolo e la sua decorazione fu affidata a Ridolfo del Ghirlandaio (Ridolfo Bigordi detto il Ghirlandaio), figlio del famoso Domenico Ghirlandaio. La cappella è dedicata a San Bernardo e si compone di due stanze con volte a botte: la zona dell’altare e ...

Leggi Articolo »

Quartiere di Eleonora in Palazzo Vecchio, Firenze

Sala di Penelope, Quartiere di Eleonora, Palazzo Vecchio, Firenze, Italia. Author and Copyright Marco Ramerini

Terminata la visita del Quartiere degli Elementi si attraversa il ballatoio da cui si domina dall’alto il Salone dei Cinquecento e si entra nel Quartiere di Eleonora. Il Quartiere di Eleonora è così chiamato perché quando Cosimo I stabilì la propria residenza in Palazzo Vecchio questa ala del palazzo fu riservata alle stanze di sua moglie Eleonora di Toledo, figlia del viceré ...

Leggi Articolo »

Il Quartiere degli Elementi in Palazzo Vecchio, Firenze

Allegoria della Terra, Sala degli Elementi, Quartiere degli Elementi, Palazzo Vecchio, Firenze, Italia. Author and Copyright Marco Ramerini

La visita del secondo piano di Palazzo Vecchio comincia con le sale del cosiddetto Quartiere degli Elementi. Queste sale erano le stanze private di Cosimo I. In questa sezione del palazzo si trovano: la Sala degli Elementi, la Sala di Opi, la Sala di Cerere con lo Scrittoio di Calliope, la Sala di Giove, il Terrazzo di Giunone, la Sala ...

Leggi Articolo »

Il Quartiere di Papa Leone X in Palazzo Vecchio: la Sala di Leone X e la Sala di Clemente VII

Soffitto della Sala di Clemente VII, Palazzo Vecchio, Firenze. Italia. Author and Copyright Marco Ramerini

Il Quartiere di Leone X, si trova al primo piano di Palazzo Vecchio, fu riammodernato da Giorgio Vasari nel 1555-62. Le decorazioni, dello stesso Vasari e di Gino Lorenzi, sono dedicate ai personaggi più illustri della famiglia Medici e alle loro imprese. Queste stanze sono state negli anni passati utilizzate come sale di rappresentanza dal Sindaco di Firenze, oggi sono ...

Leggi Articolo »

L’Importuno di Michelangelo, Palazzo Vecchio, Firenze

Primo piano della figura dell'Importuno, Palazzo Vecchio, Firenze, Italia. Author and Copyright Marco Ramerini

Alle spalle del gruppo marmoreo di Ercole e Caco di Baccio Bandinelli, a destra dell’ingresso di Palazzo Vecchio quasi sull’angolo del Palazzo verso la Galleria degli Uffizi, si può osservare inciso su una pietra vicino alla base di Palazzo Vecchio, un profilo di testa d’uomo: il cosiddetto “Importuno”. La leggenda dell’Importuno narra che Michelangelo Buonarroti, quando passava da piazza della ...

Leggi Articolo »

Lo Studiolo di Francesco I de’ Medici in Palazzo Vecchio, Firenze

Lo Studiolo di Francesco I, Palazzo Vecchio, Firenze, Italia. Author and Copyright Marco Ramerini.

Alla fine della parete del Salone dei Cinquecento (quella dov’è l’ingresso), si trova un piccolo capolavoro del manierismo fiorentino, lo Studiolo di Francesco I (chiamato anche Tesoretto o Scrittoio del Duca), si tratta di una piccola stanza laterale senza finestre che era parte degli appartamenti privati di Francesco I. Al piccolo studio si accedeva dal lato opposto all’ingresso attuale che ...

Leggi Articolo »

Il Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, Firenze

Il soffitto del Salone dei Cinquecento, Palazzo Vecchio, Firenze, Italia. Author and Copyright Marco Ramerini

Il Salone dei Cinquecento fu costruito nel 1495, durante il periodo di restaurazione della Repubblica Fiorentina (dopo l’espulsione di Piero de’ Medici del 1494), da Simone del Pollaiuolo detto “il Cronaca” (1457-1508) assistito da Francesco di Domenico e da Antonio da Sangallo. L’enorme Salone fu edificato per volere di Frà Girolamo Savonarola, al suo interno dovevano essere ospitati i rappresentanti ...

Leggi Articolo »
banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi