Home / Borghi / Buonconvento: un borgo medievale cinto da mura
Porta Senese, Buonconvento, Siena. Author LigaDue. Licensed under the Creative Commons Attribution
Porta Senese, Buonconvento, Siena. Author LigaDue

Buonconvento: un borgo medievale cinto da mura

Buonconvento è un paese di poco più di 3.000 abitanti situato in provincia di Siena a 147 metri d’altezza presso la confluenza dell’Arbia nell’Ombrone. Buonconvento dista circa 30 km da Siena ed è tuttora circondato dalle mura medievali, costruite tra il 1371 e il 1385. Il borgo medievale racchiuso dalle mura ha una pianta quadrilatera ed è perfettamente conservato. Delle antiche porte resta la monumentale Porta Senese.

Il paese a partire dal XII secolo divenne un importante luogo di mercato grazie alla sua posizione lungo la Via Francigena. A nord di Buonconvento, nel borgo di a Serravalle, nel 1313 morì l’Imperatore del Sacro Romano Impero Arrigo VII di Lussemburgo. Successivamente, nel XIV secolo, Buonconvento accrebbe la sua importanza strategica grazie alla costruzione da parte della Repubblica di  Siena della cinta muraria. Buonconvento alla fine del XIV secolo divenne sede di una vasta podesteria che lo rese il centro più importante della val d’Arbia. Nel 1480 ai cittadini di Buonconvento fu concessa la cittadinanza senese.

Il paese ha un aspetto medievale con case e palazzi in mattoni rossi. Il Palazzo Podestarile sovrastato dalla Torre Civica è ricoperto di stemmi dei podestà. Buonconvento ospita all’interno del Palazzo Ricci il Museo d’Arte Sacra della Val d’Arbia, e presso l’antico granaio dell’ex Tinaia del Taja, il Museo Etnografico della Mezzadria. Il Palazzo Ricci è un raro esempio di architettura liberty, nel museo d’Arte Sacra si trovano opere d’arte provenienti dalle chiese sparse nel territorio comunale con opere di pittura senese che vanno dal XIV al XVII secolo, tra gli artisti esposti si trovano opere di Duccio di Buoninsegna, Pietro Lorenzetti, Sano di Pietro,  Andrea di Bartolo, ecc.

Palazzo Podestarile, Buonconvento, Siena. Author and Copyright Marco Ramerini

Palazzo Podestarile, Buonconvento, Siena. Author and Copyright Marco Ramerini

Tra gli edifici religiosi nel borgo medievale si trova la chiesa dei Santi Patroni Pietro e Paolo, edificio di origine medievale fu ristrutturata nel XVIII secolo in stile classico, al suo interno si trovano dipinti di Matteo di Giovanni e Pietro Orioli. L’Oratorio di San Sebastiano è un edificio del XV secolo con volte a crociera, pareti decorate a strisce bianche e nere,  e soffitto decorato da stelle. Attorno a Buonconvento si trovano alcuni interessanti castelli-fattoria come quelli di Castelnuovo Tancredi, Bibbiano e Castelrosi.

Interessante escursione da Buonconvento è la visita all’abbazia di Monte Oliveto Maggiore, ad Asciano e alle Crete Senesi. Pochi km a nord di Buonconvento passato Monteroni d’Arbia è l’interessante fattoria fortificata di Cuna. Proseguendo verso sud a circa 15 km da Buonconvento si giunge al borgo fortificato di San Quirico d’Orcia e ai bellissimi paesaggi della Val d’Orcia.

Buonconvento

Buonconvento

INFORMAZIONI UTILI:

Mercato settimanale Buonconvento: Sabato dalle ore 8 alle 13,30

Uffici Informazioni – Buonconvento
Ufficio Informazioni Via Soccini, 18
Tel. e fax: 0577 – 807181

BIBLIOGRAFIA

  • AA. VV. “Toscana” Guide Rosse Touring Club Italiano, 2007
  • AA. VV. “Buonconvento. Museo della mezzadria senese” 2007, Silvana

This post is also available in: Inglese Francese Tedesco

banner
Close
Seguiteci su Facebook
Restate informati su Guida Viaggi