Home / Abbazie, Basiliche e Chiese / San Polo in Torre: un borgo abbandonato vicino a San Donato in Poggio
San Polo in Torre, Barberino Tavarnelle. Autore e Copyright Marco Ramerini
San Polo in Torre, Barberino Tavarnelle. Autore e Copyright Marco Ramerini

San Polo in Torre: un borgo abbandonato vicino a San Donato in Poggio

Scritto da Marco Ramerini

Non lontano dal borgo medievale di San Donato in Poggio si trova un paese abbandonato ormai da alcuni decenni: San Polo in Torre. Questo piccolo agglomerato di case invase dalla vegetazione è caratterizzato dalla presenza di una splendida torre medievale. Il borgo si trova su una collinetta che a oriente domina la valle dell’Argenna mentre a settentrione scorre la Pesa. Sull’altro vesante della valle dell’Argenna passava la Via Maremmana. Lungo il fiume era in passato anche un mulino.

Poche sono le notizie storiche che riguardano San Polo. Il borgo fu probabilmente un antico fortilizio medievale situato lungo il confine tra Firenze e Siena. Nell’area si trovano altre torri simili a Sicelle e nella località il Leccio, quest’ultima inglobata in un edificio.1

L’edificio più interessante dell’abitato è senza dubbio l’antica torre che si pensa risalga al XII secolo. Secondo alcuni studi sembra che in origine la torre avesse quattro livelli e fosse coperta da un tetto a due falde.2

Su un lato della torre si trovano tre portali di cui solo uno è oggi aperto. Sembra fossero gli ingressi a tre diverse stanze su tre livelli separati. Una cosa piuttosto frequente nelle strutture difensive.3

Nel borgo si trova anche un piccola chiesa denominata “San Paolo a San Polo” la chiesa è spoglia e il suo tetto versa in cattiva condizioni, specie nella zona dell’altare dove alcune travi hanno ceduto, e alcuni mattoni sono caduti a terra attorno all’altare. A breve credo che una sezione del tetto crollerà completamente.

Secondo alcuni studi l’antica chiesa era probabilmente di maggiori dimensioni ed aveva un orientamento diverso rispetto all’attuale, era cioè orientata in direzione est-ovest. Le parti più antiche esistenti oggi sono quelle che corrispondono ai muri delle pareti a nord e a ovest.4 Sulla parete ovest è chiaramente visibile un’antica apertura.5 La chiesa apparteneva al piviere della Pieve di San Donato in Poggio.

Rispetto alla mappa del Catasto Toscano, del 1820 circa, sembrano essere rimasti, ancora oggi, gli stessi edifici con solo poche addizioni.

NOTE:

1Raffaele Saponaro “San Polo in Torre Inquadramento storico-ambientale”

2Raffaele Saponaro “San Polo in Torre Inquadramento storico-ambientale”

3Raffaele Saponaro “San Polo in Torre Inquadramento storico-ambientale”

4Raffaele Saponaro “San Polo in Torre Inquadramento storico-ambientale”

5Marco Frati “Chiese Romaniche della campagna fiorentina” pag. 191-192

Edifici avvolti dalla vegetazione, San Polo, Barberino Tavarnelle. Autore e Copyright Marco Ramerini
Edifici avvolti dalla vegetazione, San Polo, Barberino Tavarnelle. Autore e Copyright Marco Ramerini
San Polo, Barberino Tavarnelle. Autore e Copyright Marco Ramerini
San Polo, Barberino Tavarnelle. Autore e Copyright Marco Ramerini
La chiesa di San Polo, Barberino Tavarnelle. Autore e Copyright Marco Ramerini.
La chiesa di San Polo, Barberino Tavarnelle. Autore e Copyright Marco Ramerini.
L'interno della chiesa, San Polo, Barberino Tavarnelle. Autore e Copyright Marco Ramerini
L’interno della chiesa, San Polo, Barberino Tavarnelle. Autore e Copyright Marco Ramerini
Un'antica porta su una parete della chiesa di San Polo, Barberino Tavarnelle. Autore e Copyright Marco Ramerini
Un’antica porta su una parete della chiesa di San Polo, Barberino Tavarnelle. Autore e Copyright Marco Ramerini
La torre di San Polo, Barberino Tavarnelle. Autore e Copyright Marco Ramerini
La torre di San Polo, Barberino Tavarnelle. Autore e Copyright Marco Ramerini
Altro lato della torre di San Polo, Barberino Tavarnelle. Autore e Copyright Marco Ramerini
Altro lato della torre di San Polo, Barberino Tavarnelle. Autore e Copyright Marco Ramerini
L'interno della torre di San Polo, Barberino Tavarnelle. Autore e Copyright Marco Ramerini
L’interno della torre di San Polo, Barberino Tavarnelle. Autore e Copyright Marco Ramerini
Uva matura per la vendemmia. Autore e Copyright Marco Ramerini
Uva matura per la vendemmia. Autore e Copyright Marco Ramerini
San Polo. Progetto C A S T O R E - Regione Toscana e Archivi di Stato toscani.
San Polo. Progetto C A S T O R E – Regione Toscana e Archivi di Stato toscani.

ALBERGHI, AGRITURISMI, B&B E HOTEL

Booking.com

Marco Ramerini

Ho fatto ricerche sulla storia delle esplorazioni geografiche e del colonialismo, in particolare sulle isole delle spezie, le Molucche. Ho ideato alcuni siti internet tra cui il sito www.colonialvoyage.com dedicato alla storia dell'esplorazione geografica e al colonialismo. Poi il sito www.borghiditoscana.net dedicato alla mia regione: la Toscana. Oltre che a molti altri siti di viaggi in diverse lingue. Viaggiatore, scrittore di guide turistiche online, ricerco e scrivo di storia. Sono appassionato di astronomia e fotografia.
x

Check Also

Il passaggio che probabilmente passava sotto la piazza del paese. Autore e Copyright Marco Ramerini

Alla ricerca dei segreti della chiesa di Barberino

Scritto da Marco Ramerini. Dopo quanto trovato nelle mie ricerche sulla vecchia chiesa di Barberino, ...