Home / Provincia di Grosseto / Maremma Grossetana / Amiata, Colline interne e Colline Metallifere / Montemassi: un grazioso borgo medievale sopra un colle di olivi
Montemassi, Roccastrada, Grosseto. Author and Copyright Marco Ramerini
Montemassi, Roccastrada, Grosseto. Author and Copyright Marco Ramerini

Montemassi: un grazioso borgo medievale sopra un colle di olivi

Montemassi è un grazioso borgo medievale che si trova nel comune di Roccastrada lungo la strada che collega Roccastrada a Massa Marittima e Gavorrano, a circa 15 km dall’uscita dell’Aurelia di Giuncarico, il borgo è situato sulle pendici di una collina ricca di olivi, a 280 metri d’altezza.

Il borgo fu fondato nel medioevo dagli Aldobrandeschi, il documento più antico che ne attesti l’esistenza risale al l’XI secolo. Siena lo conquista una prima volta nel 1260, successivamente il castello diviene feudo dei Pannocchieschi. Ribellatosi ai senesi Montemassi fu conquistato nuovamente nel 1328 dai senesi guidati da Guidoriccio da Fogliano dopo un epico assedio che viene raffigurato nel celebre affresco “Guidoriccio da Fogliano, Capitano dei senesi, si reca all’assedio di Montemassi” di Simone Martini presente nella sala del Mappamondo del Palazzo Pubblico di Siena.

Il piccolo borgo di case, è dominato dal Castello di Montemassi, un imponente fortificazione medievale con torre a pianta ottagonale che sorge sulla sommità della collina attorniata da olivi. Anche il circostante borgo è difeso da mura che circondano ancora gran parte del centro storico e sulle quali si apre una porta. Il piccolo borgo ha alcuni interessanti edifici, tra cui la Chiesa di Sant’Andrea Apostolo di epoca medievale che è la chiesa principale del centro storico, la Chiesa in stile barocco di Santa Maria delle Grazie del XVIII secolo e il Palazzo del Capezzolo edificato nel XVI secolo.

La Rocca, Montemassi, Roccastrada, Grosseto.. Author and Copyright Marco Ramerini

La Rocca, Montemassi, Roccastrada, Grosseto.. Author and Copyright Marco Ramerini

BIBLIOGRAFIA

  • AA. VV. “Toscana” Guide Rosse Touring Club Italiano, 2007
  • Celuzza, Mariagrazia “Guida alla Maremma Antica” Siena, 1993, NIE
  • Cur. Nazzaro B. “La rocca di Montemassi. La storia, lo scavo, il restauro” 2006, Kappa
  • Cur. Guideri S.; Parenti R. “Archeologia a Montemassi. Un castello fra storia e storia dell’arte” 2000, All’Insegna del Giglio
banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: