Home / Borghi / Barga: un balcone sulla Garfagnana e sulle Alpi Apuane
Barga, Lucca. Author and Copyright Marco Ramerini
Barga, Lucca. Author and Copyright Marco Ramerini

Barga: un balcone sulla Garfagnana e sulle Alpi Apuane

Barga è il paese più importante della Media Valle del Serchio, la parte antica del paese si trova a 410 metri d’altezza sopra la valle del fiume, e grazie alla sua posizione questa cittadina fu il capoluogo dei possedimenti fiorentini della Garfagnana, sotto i quali rimase a partire dal 1341. Oggi Barga conta oltre diecimila abitanti e la sua parte antica conserva il tipico aspetto medievale.

Il centro storico di Barga mantiene la sua struttura medievale di viuzze e scalinate ed è dominato dall’alto dall’imponente mole del Duomo, edificio edificato a più riprese a partire dal IX al XVII secolo, e posto in splendida posizione panoramica sulla Garfagnana e sulle Alpi Apuane. Dal Duomo di Barga è chiaramente visibile il famoso arco del Monte Forato.

Il paese in parte cinto ancora da mura di cui si conserva la Porta Mancianella o Reale, possiede alcuni edifici degni di nota, come il Palazzo Pretorio con le Logge del Podestà del XIV secolo che ospita il Museo Civico del Territorio di Barga con un importante collezione geologica, paleontologica e archeologica. La Chiesa del Santissimo Crocifisso risale al XIII secolo, ma il suo aspetto attuale è dovuto alla ristrutturazione che l’edificio subì nel XVII secolo. Si tratta di una chiesa a tre navate con volta a botte con all’interno un bel coro ligneo.

Barga e le Alpi Apuane. Autore e Copyright Marco Ramerini

Barga e le Alpi Apuane. Autore e Copyright Marco Ramerini

Il centro della Barga storica è la piazza del Comune su cui si affacciano il Palazzo Comunale in stile rinascimentale e la cinquecentesca Loggia del Mercato, a breve distanza meritano una visita il settecentesco Teatro dell’Accademia dei Differenti, il Palazzo Balduini e l’ex Conservatorio di Sant’Elisabetta con l’annessa chiesa.

Proveniendo da Fornaci di Barga, poco prima di arrivare a Barga, s’incontra la bella Pieve di Santa Maria a Loppia, un edificio romanico del IX secolo. Nell’abitato di Castelvecchio Pascoli, una frazione del comune di Barga si trova la casa dove visse parte della sua vita il poeta Giovanni Pascoli, che è sepolto nella cappella attigua.

Loggia del Mercato, Barga, Lucca. Author and Copyright Marco Ramerini

Loggia del Mercato, Barga, Lucca. Author and Copyright Marco Ramerini

Barga

Barga

INFORMAZIONI UTILI:

Mercato Settimanale Barga: sabato
Mercato settimanale, tutti i sabati dalle 8,00 alle 13,30.

Uffici Informazioni Turistiche – Barga
Via di Mezzo, Barga
Telefono 0583 724743

BIBLIOGRAFIA

  • AA. VV. “Toscana” Guide Rosse Touring Club Italiano, 2007
  • AA. VV. “Barga medicea e le «Enclaves» fiorentine della Versilia e della Lunigiana” 1983, Olschki
    a cura di Sodini C.
  • Santoro Andrea “Fortezze, rocche e castelli in Lucchesia e Garfagnana” 2006, Pacini Fazzi
  • Ceccopieri Raffaella; Mattei Gemma “Lucca, Versilia, Garfagnana” 2004, De Agostini
  • AA. VV. “Toscana. Firenze, Valdarno, Chianti, Mugello, Garfagnana, Versilia, Apuane, Maremma” 2013, Touring
  • AA. VV. “Guida di Lucca, Versilia e Garfagnana” 2012, Toscana Book
  • Angelini Lorenzo “Storia e arte in Garfagnana” 2009, Pacini Fazzi
banner
Close
GDPR
Le leggi dell'UE richiedono che chiediamo il tuo consenso all'uso dei cookies. Utilizziamo i cookie per garantire che il nostro sito funzioni correttamente. Alcuni nostri partner pubblicitari raccolgono anche dati e utilizzano i cookie per pubblicare annunci personalizzati.




Sottoscrivete il nostro canale YOUTUBE: