Home / Città / Come arrivare in Aereo a Firenze

Come arrivare in Aereo a Firenze

Firenze non ha, purtroppo, un grande aeroporto internazionale, come sarebbe auspicabile data l’importanza turistica a livello mondiale della città, ma solo un piccolo aeroporto cittadino. Vediamo come arrivare in Aereo a Firenze.

Per raggiungere l’aeroporto di Firenze da destinazioni intercontinentali è necessario fare scalo, e cambiare volo, in uno degli aeroporti europei come Parigi, Roma, Monaco di Baviera o Francoforte.

AEROPORTO DI FIRENZE-PERETOLA “AMERIGO VESPUCCI”

L’Aeroporto “Amerigo Vespucci” di Firenze (FLR) si trova a 6 km a nord-ovest del centro città. Gli altri aeroporti più vicini a Firenze sono quelli di Pisa (100 km) e Bologna (100 km).

L’aeroporto è dotato di un Terminal Arrivi e un Terminal Partenze. All’interno del Terminal Partenze sono a disposizione dei passeggeri 23 banchi di check-in.

Passeggeri: 1.852.619 (2012)

INFORMAZIONI:
Centralino tel. 055.3061300  
Bagagli Smarriti tel. 055.3061302 fax 055.3061664
Segreteria tel. 055.30615 fax 055.3061355
VOLI E COMPAGNIE AEREE:

Come arrivare in Aereo a Firenze. L’aeroporto di Firenze è servito da una ventina di compagnie aeree. Tra queste troviamo Air France, Alitalia, British Airways, Lufthansa, Iberia, KLM e Vueling.

Aeroporto di Firenze, Italia. Author Mattes. No Copyright

Aeroporto di Firenze, Italia. Author Mattes

COME ARRIVARE:
AUTO

Per raggiungere in auto l’aeroporto, dall’Autostrada del Sole (A1) occorre prendere l’Autostrada A11 in direzione di Firenze, poi dopo aver percorso la grande rotatoria dopo la fine dell’autostrada, ritornati all’inizio della Firenze-Mare (A11), qui al semaforo si svolta a destra in direzione dell’Aeroporto. Mentre arrivando da Firenze si percorre tutto il viale Guidoni fino all’inizio della Firenze-Mare (A11), qui al semaforo si svolta a destra in direzione dell’Aeroporto.

L’aeroporto di Firenze si trova a breve distanza da tutti i principali centri della Toscana: Prato (15 km), Pistoia (29 km), Montecatini (41 km), Lucca (65 km), Siena (83 km), Arezzo (94 km), Pisa (91 km), Livorno (111 km) Massa (112 km), Carrara (116 km), Grosseto (156 km).

TRASPORTI PUBBLICI

L’aeroporto è collegato al centro della città di Firenze, con una linea della TramVia, un servizio di taxi (in circa 15 minuti), e con gli autobus Sita/Ataf (in circa 20 minuti) che collegano l’aeroporto con la stazione ferroviaria di Firenze-Santa Maria Novella. Esistono anche collegamenti di autobus con le città di Prato, Pistoia, Montecatini Terme e con l’Aeroporto di Pisa.

TRAMVIA: Una nuova linea della TramVia collega l’aeroporto con la stazione centrale di Firenze Santa Maria Novella.

TAXI: Il capolinea dei Taxi si trova davanti al terminal degli arrivi, i Taxi possono essere anche chiamati con il servizio radiotaxi (tel. 055.4242/4390/4499/4798). Il tempo di percorrenza in Taxi tra l’aeroporto ed il centro città (Firenze) è di circa 15 minuti.

Tariffe: Giorni feriali dalle 06.00 alle 22.00 euro 20,00. Giorni festivi dalle 06.00 alle 22.00 euro 22,00. Tariffa notturna dalle 22.00 alle 6.00 euro 23,30. Tariffa bagagli euro 1,00 ogni bagaglio.

Aeroporto di Firenze, Italia. Author Mattes. No Copyright.

Aeroporto di Firenze, Italia. Author Mattes

PARCHEGGI:

Nell’aeroporto esistono due tipi di parcheggi:

Parcheggio sosta Breve (241 posti auto a pagamento):

Tariffe (IVA compresa):
– primi 20 minuti: gratis
– prima ora/ frazione: Euro 2,00
– dalla seconda ora/frazione: Euro 3,00 all’ora
– giornaliero: Euro 25,00

Pagamento: Presentare lo scontrino alla cassa del parcheggio a lunga sosta

Parcheggio sosta Lunga (640 posti auto a pagamento, custoditi 24 ore su 24):

Tariffe:
– prime 5 ore: Euro 1,00 all’ora
– 6/12 ore: Euro 6,00 (forfait)
– giornaliero: Euro 10,00

Informazioni: Parcheggi Peretola srl (h24) Tel. 055/310294

ALLOGGI, AGRITURISMI, B&B E HOTEL

Booking.com

Marco Ramerini

Ho pubblicato alcuni scritti sulla storia dell'esplorazione geografica e del colonialismo, in particolare sulle isole delle spezie, le Molucche. Ho ideato alcuni siti internet tra cui il sito www.colonialvoyage.com dedicato alla storia dell'esplorazione geografica e al colonialismo. Poi il sito www.borghiditoscana.net dedicato alla mia regione: la Toscana. Oltre che a molti altri siti di viaggi in diverse lingue. Viaggiatore, scrittore di guide turistiche online, scrivo di storia, fotografo e sono appassionato di astronomia.
banner