Home / Abbazie, Basiliche e Chiese / Campanile di Giotto: capolavoro di architettura gotica
Campanile di Giotto, Firenze. Author and Copyright Marco Ramerini
Campanile di Giotto, Firenze. Author and Copyright Marco Ramerini

Campanile di Giotto: capolavoro di architettura gotica

Il campanile di Giotto è uno dei più bei campanili italiani. Questa struttura è il campanile del Duomo di Firenze di Santa Maria del Fiore. Il campanile si trova staccato alla destra del Duomo. Tale posizione rappresenta l’intenzione del progettista di far soprattutto risaltare l’importanza del campanile rispetto alle altre costruzioni circostanti.

Il campanile viene così chiamato perché il progetto e parte della realizzazione della struttura sono opera di Giotto. I lavori furono iniziati nel 1334 da Giotto, furono proseguiti –  dopo la morte del grande pittore avvenuta nel 1337 – da Andrea Pisano che vi lavorò fino al 1348. Il campanile fu ultimato nel 1359 da Francesco Talenti.

UN CAPOLAVORO DI ARTE GOTICA

La struttura è completamente rivestita di marmi colorati. Ci sono marmi bianchi, rossi e verdi molto simili a quelli che si trovano sulla Cattedrale. Il Campanile di Giotto ha una pianta quadrata larga circa 15 metri. La sua altezza è di 84,70 metri. Il campanile che è tra i più belli del mondo è probabilmente l’edificio simbolo dello stile gotico fiorentino del trecento. Solido e slanciato, le numerose statue e sculture che lo decorano facevano parte della struttura stessa del campanile e non erano solo a mero scopo decorativo.

Campanile di Giotto, Firenze, Italia. Author and Copyright Marco Ramerini

Campanile di Giotto, Firenze, Italia. Author and Copyright Marco Ramerini

Il Campanile di Giotto e il Duomo, Firenze, Italia. Author and Copyright Marco Ramerini

Il Campanile di Giotto e il Duomo, Firenze, Italia. Author and Copyright Marco Ramerini

Le sculture presenti sul campanile sono opere di grandi artisti dell’epoca come Andrea Pisano, Donatello e Luca Della Robbia. Le statue sono state sostituite con copie, mentre gli originali si conservano nel Museo dell’Opera del Duomo.

Il campanile è visitabile, per raggiungerne la cima è necessario percorrere una scala di 414 gradini, salendo, in ogni ripiano si aprono delle finestre da cui è possibile ammirare la città. Infine dall’alto del campanile si gode di un meraviglioso panorama sulla città di Firenze.

INFORMAZIONI

  • Indirizzo: Piazza del Duomo Firenze. Telefono: 055 2302885
  • Orario: tutti i giorni ore 8.30-19.30
  • Prezzo: 6,00 €
  • Accesso handicap: NO

ALLOGGI, AGRITURISMI, B&B E HOTEL

Booking.com

Marco Ramerini

Ho pubblicato alcuni scritti sulla storia dell'esplorazione geografica e del colonialismo, in particolare sulle isole delle spezie, le Molucche. Ho ideato alcuni siti internet tra cui il sito www.colonialvoyage.com dedicato alla storia dell'esplorazione geografica e al colonialismo. Poi il sito www.borghiditoscana.net dedicato alla mia regione: la Toscana. Oltre che a molti altri siti di viaggi in diverse lingue. Viaggiatore, scrittore di guide turistiche online, scrivo di storia, fotografo e sono appassionato di astronomia.
banner