Home / Borghi / Castellina in Chianti: un delizioso borgo medievale
Castellina in Chianti, Siena. Author and Copyright Marco Ramerini
Castellina in Chianti, Siena. Author and Copyright Marco Ramerini

Castellina in Chianti: un delizioso borgo medievale

Situata in provincia di Siena, su un colle, a 578 metri, che domina le valli dei fiumi Pesa, Arbia e Elsa, Castellina in Chianti è uno dei più importanti paesi del Chianti e un famoso centro di villeggiatura.

Castellina in Chianti, è un interessante centro medievale di origini etrusche, ne sono testimonianza le numerose tombe etrusche che si trovano nei dintorni, come il Tumulo Etrusco di Montecalvario, che si trova poco fuori dal paese lungo la statale 222. Si tratta di una Tomba a Tumulo di notevoli dimensioni, con un diametro 50 metri, costituita da quattro tombe ipogee risalenti al VII-VI sec. a.C. disposte seguendo i punti cardinali. Nei pressi dell’abitato di Fonterutoli si trova la Necropoli del Poggino con altre tombe etrusche.

Durante il medioevo fu feudo e presidio militare dei Signori del Trebbio, nell’XIII secolo divenne capoluogo di uno dei terzieri della Lega del Chianti, che si estendeva sui territori di Gaiole in Chianti e Radda in Chianti.

Via delle Volte, Castellina in Chianti, Siena.. Author and Copyright Marco Ramerini

Via delle Volte, Castellina in Chianti, Siena.. Author and Copyright Marco Ramerini

Nei secoli successivi divenne un importante avamposto verso Siena della Repubblica di Firenze, che nel XV secolo, decise di rafforzarne le difese con la costruzione di una nuova e possente cerchia muraria, con due porte, fortificata da numerose torri quadrate e da una poderosa Rocca rettangolare posta sulla cima del colle.

La quattrocentesca Rocca oggi ospita un Antiquarium (Museo Archeologico del Chianti Senese) con reperti etruschi. Il centro storico ha un impianto medievale di cui è testimonianza la Via delle Volte, una strada coperta addossata alle antiche mura.

La Rocca, Castellina in Chianti, Siena. Author and Copyright Marco Ramerini

La Rocca, Castellina in Chianti, Siena. Author and Copyright Marco Ramerini

COME ARRIVARE

Castellina è un borgo medievale situato nelle colline del Chianti, in provincia di Siena, da cui dista circa 22 km.

In Auto: Per raggiungere il paese, proveniendo da Firenze, si prende il Raccordo Autostradale Firenze-Siena (all’uscita Firenze-Impruneta dell’A1) e dopo 20 km si esce all’uscita di San Donato. Da qui si prosegue a sinistra in direzione San Donato-Castellina per circa 13 km.

Altra strada alternativa da Firenze è la chiantigiana: uscire dall’Autostrada del Sole A1 a Firenze Sud e svoltare subito a destra per Greve in Chianti, immettersi sulla SS 222 Chiantigiana, giungere a Greve in Chianti e proseguire per Panzano per poi seguire fino a Castellina in Chianti, lungo questa strada sono in totale 40 km (dal casello dell’autostrada).

Da Sud: Percorrere l’autostrada del Sole A1 in direzione Firenze, uscire a Valdichiana e proseguire per Siena sulla SS 326 Siena – Bettolle, imboccare la SS 222 Chiantigiana in direzione Greve in Chianti e Castellina in Chianti.

In Bus: Castellina in Chianti è servita regolarmente da alcune corse giornaliere dei bus SITA e Train che la collegano a Firenze, a Poggibonsi e a Siena. 

Castellina in Chianti

Castellina in Chianti

In Treno: Esiste una stazione di Castellina in Chianti (Castellina Scalo) lungo la linea Empoli-Siena, a circa 11 km dal paese. Questa stazione è collegata al capoluogo da un unico servizio giornaliero di trasporto pubblico. Le stazioni più vicine sono quelle di Poggibonsi e Siena, sempre sulla linea Empoli-Siena, che distano rispettivamente 19 e 22 km. I collegamenti migliori via autobus sono comunque con la stazione di Siena. La stazione centrale di Firenze (Santa Maria Novella) dista 45 km.

In Aereo: L’aeroporto più vicino è quello di Firenze-Peretola Amerigo Vespucci, che si trova a 54 km di distanza. 

INFORMAZIONI UTILI

Mercato settimanale Castellina in Chianti: sabato
Via IV Novembre dalle ore 8.00 alle ore 13.00.

Uffici Informazioni
Centro Servizi Turistici Via Ferruccio 40
tel. +39 0577 741392 – fax +39 0577 741393

BIBLIOGRAFIA

  • AA. VV. “Toscana” Guide Rosse Touring Club Italiano, 2007
  • Stopani Renato “Castellina in Chianti” 2005, Firenzelibri
  • Ciampolini Marco, Avanzati Elisabetta “Il Chianti senese. Masse orientali di Siena: Castelnuovo Berardenga, Gaiole in Chianti, Castellina in Chianti, Radda in Chianti” 2001, NIE

ALLOGGI, AGRITURISMI, B&B E HOTEL

Booking.com

Marco Ramerini

Ho pubblicato alcuni scritti sulla storia dell'esplorazione geografica e del colonialismo, in particolare sulle isole delle spezie, le Molucche. Ho ideato alcuni siti internet tra cui il sito www.colonialvoyage.com dedicato alla storia dell'esplorazione geografica e al colonialismo. Poi il sito www.borghiditoscana.net dedicato alla mia regione: la Toscana. Oltre che a molti altri siti di viaggi in diverse lingue. Viaggiatore, scrittore di guide turistiche online, scrivo di storia, fotografo e sono appassionato di astronomia.
banner