Pescia: la città dei fiori e della carta

Il Duomo barocco di Pescia, alto sullo sfondo il borgo di Uzzano. Autore e Copyright Marco Ramerini

Pescia ha origini medievali, divenne infatti libero comune verso la fine del XII secolo, fu poi soggetta a Lucca che a causa di una ribellione, nel 1281, la distrusse. Nel 1339 entrò a far parte dei possedimenti fiorentini, nel 1699 fu dichiarata città e poi a partire dal 1726 divenne sede vescovile. La città acquisì, nel XIII secolo una caratteristica ...

Leggi Articolo »

Pistoia: una città con un pregevole centro medievale

La facciata del Duomo di Pistoia. Autore e Copyright Marco Ramerini

La città di Pistoia è una città di oltre novanta mila abitanti situata in un’area pianeggiante (a 67 metri sul livello del mare) al centro di una vasta pianura attraversata dal fiume Ombrone. La città è situata tra gli Appennini e il monte Albano. Tra le attività che si svolgono nei dintorni della città la più famosa è quella del ...

Leggi Articolo »

Scarperia: coltelli e autodromo del Mugello

Il soffitto affrescato del cortile d'ingresso del Palazzo dei Vicari, Scarperia. Autore e Copyright Marco Ramerini

Il paese di Scarperia fu fondato nel 1306 dalla Repubblica di Firenze, che decise di creare un avamposto militare per garantire i collegamenti da Firenze verso il nord. Il progetto di questa nuova fortezza fu affidato all’architetto Andrea Pisano, sembra che egli prese parte solo alla costruzione del palazzo-fortezza sede dei vicari. Il castello divenne il più importante della Toscana ...

Leggi Articolo »